Il Sole 24 Ore ha pubblicato un articolo analizzando l’impatto che ha avuto sui Social Media il servizio dedicato allo “spiumaggio” delle oche, messo in onda da Report.

L’articolo riporta i dati forniti dalla digital agency Caffeina, tesi ad evidenziare l’impatto in termini di brand reputation, che il servizio ha prodotto sull’azienda: se durante il mese di ottobre la media di tweet giornalieri contenenti la parola Moncler era di poche decine, il 3 novembre il numero è balzato a circa 3.000. Analoghe le reazioni su Facebook, dove per ogni post del brand, i commenti degli utenti sono passati da una media fisiologica di 30 giornalieri fino a raggiungere un picco di più di 1.800 commenti al post pubblicato il 2 novembre.

Secondo gli esperti, gli strascichi negativi comprometteranno a lungo l’immagine di Moncler, contaminando nel tempo i risultati indicizzati da Google.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Articoli recenti