La notizia dell’accordo siglato tra Google e quattro fra i maggiori produttori mondiali di auto (General Motors, Audi, Honda, Hyunday) riaccende il dibattito sulle sfide che le nuove tecnologie pongono alla nostra privacy.

È innegabile che molti dei dispositivi installati negli ultimi anni sulle vetture siano in grado di rendere sempre più confortevoli e sicuri i nostri viaggi, allo stesso tempo però, consentono la costante tracciabilità dei nostri spostamenti e delle nostre abitudini.

È quanto conferma il top manager di Ford, Jim Farley: «Sappiamo chi non rispetta il codice della strada. Sappiamo quando commettete un’infrazione. Col Gps in auto, sappiamo tutto quello che state facendo».

Quello della privacy al volante è  un dibattito di dimensioni globali, così che anche negli USA fa notizia la proposta di due senatori avente ad oggetto la regolamentazione delle cosiddette “scatole nere”, cioè quei dispositivi che registrano tutti i dati essenziali sulla guida e possono essere usati in caso di guasto o incidente per ricostruire più velocemente la dinamica di ciò che non ha funzionato; dispositivi ultimamente installati sempre più spesso anche dagli automobilisti italiani.

Inoltre, le “scatole nere” possono essere utilizzate dalle compagnie assicuratrici per dimostrare la colpevolezza degli utenti e negare i rimborsi richiesti.

Ed è proprio per evitare improprie limitazioni della privacy degli automobilisti che il disegno di legge dei due senatori USA vorrebbe subordinare l’esame delle “scatole nere” da parte di privati ad un preventivo ordine dell’autorità giudiziaria.

Fonte: ANSA.it

Articoli recenti

Tribunale delle Imprese di Roma: la pubblicazione delle opere di Mediaset attraverso Dailymotion deve essere autorizzata

Articolo di Alessandro La Rosa Già lo scorso 22 febbraio, con provvedimento emesso inaudita altera parte, il Tribunale delle Imprese di Roma aveva ordinato a Dailymotion, video sharing platform francese controllata al 100% dal Gruppo Vivendi, di rimuovere immediatamente tutti i video estratti dal...
Categorie Giurisprudenza, Normativa, Proprietà intellettuale, Diritto europeo Continua a leggere