Il Consiglio dei Ministri è stato incaricato di effettuare l’esame preliminare del decreto legislativo recante attuazione della direttiva n. 2011/77/UE del 27 settembre 2011,che modificava la direttiva 2006/116/CE del 12 dicembre 2006 concernente la durata di protezione del diritto d’autore e di alcuni diritti connessi.
Si ricorda che la direttiva n. 2011/77/UE (per le cui disposizioni il termine di recepimento da parte degli Stati membri era il 1° novembre 2013), nel modificare la direttiva del 2006, ha esteso da 50 a 70 anni la durata della protezione dei diritti degli artisti interpreti ed esecutori nel presupposto dell’importanza – riconosciuta a livello sociale – del loro contributo creativo.

Fonte: www.marchiebrevettiweb.it

Articoli recenti

Tribunale delle Imprese di Roma: la pubblicazione delle opere di Mediaset attraverso Dailymotion deve essere autorizzata

Articolo di Alessandro La Rosa Già lo scorso 22 febbraio, con provvedimento emesso inaudita altera parte, il Tribunale delle Imprese di Roma aveva ordinato a Dailymotion, video sharing platform francese controllata al 100% dal Gruppo Vivendi, di rimuovere immediatamente tutti i video estratti dal...
Categorie Giurisprudenza, Normativa, Proprietà intellettuale, Diritto europeo Continua a leggere