È cineblog-01.net il primo sito internet a fare i conti con il regolamento emanato da AGCOM a tutela del diritto d’autore.

Su istanza di FAPAV (Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali), l’autorità ha infatti constatato “l’effettiva presenza” sul sito in questione “di una significativa quantità di opere digitali” in violazione del diritto d’autore.

AGCOM ha accertato che il portale cineblog-01.net viene ospitato da server ubicati fuori dal territorio nazionale e, pertanto, con delibera n. 41/14/CSP – in conformità a quanto stabilito dal Regolamento entrato in vigore lo scorso marzo – ha ordinato ai prestatori di servizi di mere conduit operanti sul territorio italiano di provvedere a disabilitare l’accesso al sito.

 

 

Fonte: AGCOM.it

Articoli recenti

Tribunale delle Imprese di Roma: la pubblicazione delle opere di Mediaset attraverso Dailymotion deve essere autorizzata

Articolo di Alessandro La Rosa Già lo scorso 22 febbraio, con provvedimento emesso inaudita altera parte, il Tribunale delle Imprese di Roma aveva ordinato a Dailymotion, video sharing platform francese controllata al 100% dal Gruppo Vivendi, di rimuovere immediatamente tutti i video estratti dal...
Categorie Giurisprudenza, Normativa, Proprietà intellettuale, Diritto europeo Continua a leggere