È cineblog-01.net il primo sito internet a fare i conti con il regolamento emanato da AGCOM a tutela del diritto d’autore.

Su istanza di FAPAV (Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali), l’autorità ha infatti constatato “l’effettiva presenza” sul sito in questione “di una significativa quantità di opere digitali” in violazione del diritto d’autore.

AGCOM ha accertato che il portale cineblog-01.net viene ospitato da server ubicati fuori dal territorio nazionale e, pertanto, con delibera n. 41/14/CSP – in conformità a quanto stabilito dal Regolamento entrato in vigore lo scorso marzo – ha ordinato ai prestatori di servizi di mere conduit operanti sul territorio italiano di provvedere a disabilitare l’accesso al sito.

 

 

Fonte: AGCOM.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Articoli recenti

Cloud computing e copia privata: la sentenza della Corte di Giustizia UE. Illecita la riproduzione dell’operatore “attivo”

Articolo di Alessandro La Rosa Con l’attesissima sentenza pubblicata lo scorso 29 novembre, avente ad oggetto la causa promossa da VCAST Limited (Vcast) contro Reti Televisive Italiane s.p.a. (“RTI” – società del Gruppo Mediaset), la Corte di Giustizia UE (Causa C-265/16), ha chiarito che...
Categorie Commenti, Proprietà intellettuale, Homepage, Articoli Continua a leggere