Max Mosley contro Google per il “diritto all’oblio”, ma da Mountain View si oppongono ad un filtro che individui e cancelli automaticamente determinati contenuti. Si tratterebbe di ‘un allarmante modello di censura automatica’

Fonte: www.Key4biz.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Articoli recenti