Proposta di Regolamento del PE e del Consiglio che stabilisce norme relative all’esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissione di programmi televisivi e radiofonici – COM (2016) 594 del 14.9.2016

La proposta mira ad estendere il principio del Paese di origine ai servizi online accessori. L’adozione consentirebbe ad un’emittente licenziataria dei diritti di utilizzazione televisiva di un’opera audiovisiva per il territorio di uno Stato membro di mettere liberamente a disposizione del pubblico tale opera on-line (in modalità simulcast e catch-up) in tutti i paesi dell’UE. Come a dire: paghi 1 prendi 27. Si avrebbe, quindi, una sostanziale compromissione delle esclusive territoriali in ambito comunitario, nonostante tali esclusive siano pienamente legittime, in base alla vigente normativa in materia di copyright e diritto d’autore.

http://eur-lex.europa.eu/procedure/IT/2015_284?qid=1501669423132&rid=1

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Articoli recenti